Il primo Blog per le Officine Digitali

La fabbrica digitale in pochi click

29-mag-2020 11.11.27 / by iProd Guru

tecmec   Per gentile concessione di Tecnologie Meccaniche - Marzo 2020

In maniera semplice e intuitiva, come un’APP, iProd permette alle aziende manifatturiere di ogni dimensione e settore di realizzare la propria Officina Digitale.

iprod-tablet-catena-linea-produzione

IProd ha inventato la piattaforma denominata iProd MOP (Manufacturing Optimisation Platform), nata per rivoluzionare il mercato del monitoraggio e controllo della produzione delle aziende manifatturiere e per condividere le informazioni all’interno della loro supply chain. La MOP può essere vista come l’evoluzione degli attuali sistemi MES conformemente ai paradigmi dell’Industria 4.0. In pratica è la prima piattaforma cloud industriale 4.0 che raccoglie, gestisce e ottimizza i quattro fondamentali aspetti che determinano l’efficienza di un’azienda manifatturiera:

  • la tecnologia produttiva,
  • la pianificazione e il monitoraggio della produzione,
  • la gestione degli acquisti di materiali e utensili,
  • la manutenzione preventiva e straordinaria.

operaio-cnc

Differenza fra Sistema e Piattaforma

Per illustrare bene le caratteristiche della MOP, consideriamo innanzitutto la differenza tra Sistema e Piattaforma per gli ambienti produttivi. Un Sistema è sostanzialmente un insieme di software, installati su opportuni server dell’azienda e aggiornati periodicamente, che hanno la funzione di gestire i dati del processo di produzione. La Piattaforma invece è un insieme di servizi forniti all’azienda, la quale si collega via cloud alla Piattaforma remotata per utilizzare le relative funzionalità, mentre la gestione dei dati (archiviazione, organizzazione, back-up, sicurezza, eccetera) è affidata al gestore della Piattaforma stessa.

In sostanza, per le aziende manifatturiere di ogni dimensione e settore, è stato abbassato fino al pavimento l’asticella nell’utilizzo di servizi digitali per l’ottimizzazione della produzione.

 

I vantaggi dell’utilizzo della MOP

Nessun costo iniziale

Il primo vantaggio riguarda il non dovere sostenere costi iniziali per dotarsi della soluzione di digitalizzazione di fabbrica. Infatti, della Piattaforma MOP si paga soltanto ciò che si usa. L’azienda si registra via web sulla Piattaforma e a quel punto è possibile far confluire nella sua Bacheca gli eventi salienti la gestione della produzione.

Aggiornamenti immediati delle nuove funzionalità

Il secondo vantaggio riguarda il fatto che la Piattaforma è in costante evoluzione. Ovvero, ai clienti vengono offerte sempre nuove funzionalità che non devono essere installate sui sistemi informatici di fabbrica, ma in automatico vengono rese disponibili con il rilascio degli aggiornamenti in un contesto di massima sicurezza dei dati trasmessi, esattamente come accade per gli aggiornamenti del software dei nostri dispositivi mobile.

Un esempio di una funzionalità recentemente rilasciata riguarda la tracciabilità dei pezzi: la piattaforma è in grado di assegnare un codice al pezzo e di associare ad esso tutta una serie di informazioni relative alla lavorazione (per esempio versione del part program, utensili, attrezzature, piani di controllo qualità, eccetera).

Supporto-staffa

Oltre a questa funzione relativa al bordo macchina, vi è un’altra importante funzionalità, di recente rilascio, che riguarda la pianificazione della produzione con semplici operazioni di drag&drop.Attivita

La MOP in stile social network

La struttura dell’interfaccia della MOP è simile a quella del social network Facebook, appositamente sviluppata in tal modo per permettere agli utenti di utilizzare un’applicazione gestionale con la stessa filosofia di una "rete sociale" declinata in chiave collaborativa 4.0 e con interventi di formazione del personale analoghi a quelli adottati per imparare a utilizzare Facebook.

bacheca_desktop_computer

Una commessa produttiva diventa una storia, un esito di collaudo diventa un allegato, un’integrazione di una supply chain diventa una condivisione; concetti principali appartenenti alle logiche di un social network. Tutto ciò è riassunto nella bacheca personalizzata dell’azienda e l’informazione è selettiva in base all'utente che si collega alla Piattaforma.

 

La gestione della supply-chain in tempo reale

In un’azienda può capitare che alcune lavorazioni di processo siano esternalizzate per varie ragioni tecnico-economiche e, in questo contesto, il controllo della produzione avviene di solito mediante report ex post: di fatto, la funzione del controllo della supply-chain è assolta con metodi che non permettono un monitoraggio in tempo reale delle operazioni e i conseguenti eventuali interventi correttivi di programmazione. iProd risolve il problema dell’efficientamento della filiera, estendendo gratuitamente il suo utilizzo anche ai subfornitori esterni che, in questo modo, si trovano anch’essi immersi in un sistema di ottimizzazione della gestione della produzione molto più efficiente, completamente integrato nella filiera, digitalizzato, sicuro e remotato.

Fattivamente ciò avviene con una semplice operazione di condivisione di un ordine con il subfornitore il quale, accettando tale richiesta, può accedere a tutte e sole le informazioni associate a quello specifico ordine; il che significa che viene garantita la massima riservatezza delle informazioni.

ENTERPRISES INTERCONNECTED NETWORK-01

Integrazione con APP di terze parti

Installando le App dei partner iProd è possibile integrare la piattaforma iProd MOP con software addizionali per ottenere funzionalità e benefici aggiuntivi, che abilitano la creazione di nuovo valore di business grazie alla condivisione dei dati operativi. Ciò rende iProd MOP il perfetto complemento strategico e operativo per il miglioramento della competitività e per il supporto alle decisioni, a vari livelli aziendali, al fine di reagire in modo efficiente alle importanti sfide legate alle mutabili esigenze dei mercati.

devices_iprod_app

I quattro pilastri della MOP

iProd è commercializzato in quattro versioni.

 

iProd Cloud Free

La prima è iProd Cloud Free, che mette a disposizione gratuitamente la possibilità di processare fino a 100 ordini di lavoro all’anno e con uno spazio in cloud di 2 GB (da utilizzare per disegni, part program eccetera), soluzione questa dedicata alle piccole aziende o ai piccoli artigiani.

Informazioni su iProd Cloud FREE

Prova iprod free gratis per sempre officina digitale

Per le aziende più grandi che processano un numero di ordini di lavoro l’anno maggiore di 100, c’è la versione iProd Cloud Professional che mette a disposizione uno spazio su disco remoto di 3 GB e dà la possibilità di acquistare di volta in volta pacchetti di 100 nuovi ordini di lavoro. A differenza di quanto ci si potrebbe attendere, il costo della Piattaforma di iProd pertanto non dipende dalle dimensioni della fabbrica che la utilizza o dal numero di funzioni che mette a disposizione. Invece, il costo è legato alla produzione svolta: in sostanza, per ogni ordine di lavoro processato viene applicato un costo di 2 Euro.

 

iProd IoT Tablet

La terza componente, denominata iProd IoT Tablet, tramite il robusto e affidabile tablet industriale nel quale è installato il software Alleantia raccoglie automaticamente, o tramite operatore, le informazioni che creano in modo intuitivo l’Officina Digitale.

iot-tablet-iprod-1

iProd Mobile APP

Infine la quarta versione della soluzione, denominata iProd Mobile APP, riguarda la possibilità di utilizzare iProd MOP su dispositivi mobile (iOS e Android).

Finalmente potrai avere sotto controllo tutto ciò che accade in produzione, sapere lo stato di avanzamento delle tue commesse e molto altro... sostituendo la carta che ancora gira nella tua officina.

E questo grazie alla iProd Mobile APP!

Mobile_App_Tablet_Doosan_iprod

Scopri di più su iProd Mobile APP

 

Tags: MOP, iProd, Officina Digitale, Industria 4.0, IoT, MES, cloud, supplychain, alleantia, mobileapp

iProd Guru

Written by iProd Guru

Rimani informato

Lists by Topic

see all

Posts by Topic

Visualizza tutto

Recent Posts