Il primo Blog per le Imprese Digitali

    10 Motivi per cui non hai mai scelto un MES, ma vorrai il MOP!

    2-feb-2020 16.05.39 / by iProd Guru

    10 Motivi (1)

    Quando ti hanno proposto un MES...

    Tutti gli imprenditori ed i manager che si occupano di produzione discreta e manifattura si sono posti la domanda: "Quale strumento software posso utilizzare per gestire meglio il mio processo produttivo?" e la risposta molto spesso è arrivata lapidaria e gigantesca: MES (Manufacturing Execution System).

    Quando si approccia il mondo dei software MES si scopre subito che nulla è facile come sembra, tutto deve essere personalizzato per la propria azienda, i consulenti si devono insediare presso la vostra azienda per studiare i processi, mapparli nel software e configurare una serie di regole, workflow specifici per le vostre particolari necessità perché vi ripeteranno: "Ogni azienda ha le sue peculiarità e noi siamo qui per esaltarle"

    Se tutto questo non bastasse poi dovete capire cosa e come pagare: server, licenze, manutenzioni, personalizzazioni, manutenzione delle personalizzazioni, utenti, macchinari, sedi, client connessi... UN INCUBO!

    La mia azienda è uguale a tante altre, perché nessuno ha mai pensato a noi?

    E' la domanda che tutti si fanno quando sono tempestati da domande e requisiti per la scelta di un MES. La risposta più corretta è che molte imprese vogliono, o hanno necessità organizzative peculiari che vogliono ritagliare esattamente all'interno dei loro gestionali di produzione.

    La maggior parte di queste imprese ha dimensioni medie o grandi ed è comprensibile che queste necessità siano reali, ma per molte PMI o micro imprese composte da una o qualche decina di persone, queste necessità molto spesso non esistono. Spesso queste piccole realtà cercano proprio negli strumenti di gestione quel po' di rigidità che permetta loro di seguire procedure abbozzate o inesistenti.

    Il MOP di iProd, la soluzione moderna per gestire la produzione

    MOP è un acronimo inventato da iProd che significa Manufacturing Optimisation Platform, ovvero PIATTAFORMA di OTTIMIZZAZIONE della PRODUZIONE.

    Una soluzione sviluppata nativamente in Cloud, facendo uso delle più recenti tecnologie di gestione dei dati e condivisione delle informazioni con l'uso di dispositivi mobili e dell'IoT. La migliore soluzione per sposare, tutti in una volta, i principi dell' Industria 4.0 senza la necessità di grandi investimenti.

    I 10 motivi per cui scegliere il MOP di iProd e non un MES

    1 - Costo iniziale

    Il MOP di iProd non ha NESSUN COSTO iniziale, basta registrarsi gratuitamente sul portale https://app.iprod.it ed iniziare ad ottimizzare la tua produzione. Tutto quello che ti serve è in un Cloud sicuro, accessibile 24/24h sia da smartphone che da PC, fuori e dentro la tua azienda.

    Un MES, anche se ti fornirà una versione gratuita di valutazione, richiederà che tu dedichi un server su cui installarlo, dei PC su cui configurare gli accessi all'interno della tua azienda e non sarà facilmente accessibile tramite smartphone. Finita la valutazione dovrai contattare una software house per realizzare le tue configurazioni e perfezionare l'installazione, pagare la licenza e stipulare un contratto di manutenzione ed assistenza per un costo iniziale di solito non inferiore a 20.000 €.

    Prova iProd FREE

    2 - Costo di gestione del server

    Il MOP di iProd non ha NESSUN SERVER da gestire! Tutte le informazioni risiedono in un Cloud sicuro completamente gestito ed aggiornato per mantenere i massimi livelli di sicurezza ed affidabilità. Il Cloud di iProd inoltre garantisce sempre la completa ridondanza di ogni sistema di calcolo e di archiviazione dei dati, per non perdere mai neanche un minuto del tuo prezioso tempo produttivo.

    Un MES richiede all'azienda di dedicare un server (fisico o virtualizzato) che, come tutti i server deve essere monitorato, riparato, espanso quando le necessità aziendali crescono e continuamente aggiornato (sistema operativo, antivirus...) per garantire il funzionamento in modalità sicura. Questo costa all'azienda circa 1.000 €/anno, considerato il deprezzamento dell'hardware.

    3 - Backup/ripristino dei dati

    Il MOP di iProd ha un sistema di backup automatico e continuo gratuito, in tempo reale di ogni informazione che è incluso nel servizio Cloud. Grazie alla ridondanza di ogni sua componente strutturale ed applicativa è impossibile che i dati vadano perduti.

    Un MES RICHIEDE un sistema di backup esterno, magari centralizzato come una NAS (Network Attached Storage) e di un software dedicato da configurare, che quotidianamente esegua il salvataggio dei dati ed i test di ripristino. Se non è ancora presente in azienda un NAS si deve considerare un costo a partire da 600,00 €.

    4 - Costo di Aggiornamenti e Nuove versioni

    Il MOP di iProd è una piattaforma Cloud e quindi NON HA COSTI DI AGGIORNAMENTO perché tutti gli utenti hanno sempre a disposizione l'ultima versione, sempre aggiornata con le ultime novità.

    Un MES è un software e come tale DEVE ESSERE AGGIORNATO periodicamente per avere accesso alle nuove funzionalità e risoluzione dei problemi, ma tale aggiornamento deve essere fatto, molto spesso, da specialisti per garantire che non ci siano perdite di dati e che le personalizzazioni vengano "migrate" nella nuova versione. Il costo per gli aggiornamenti è circa il 20% del costo di acquisto, ogni anno, ovvero circa 4.000 €/anno.

    5 - Costo della licenza, parametri da considerare

    Il MOP di iProd ha una sola e semplice metrica di costo: l'ordine di lavoro. L'utente non paga nulla, qualunque sia la dimensione della sua impresa in termini di personale, macchinari, filiali, accessi simultanei... Si pagano soltanto 2,00 € per ogni ordine di lavoro acquistato (minimo 100 alla volta) e per ciascuno di essi viene fornito anche 30 MB per salvare sulla piattaforma file, video e immagini.

    Un MES può avere molteplici fattori che SI SOMMANO nel calcolo del costo della licenza e sono tutti riconducibili alla dimensione dell'azienda e quindi alla sua PRESUNTA capacità di sostenere costi maggiori di licenza. Non si tiene in conto del reale utilizzo ma si punta sulle dimensioni in termini di personale, utenti, macchinari, sedi, etc...

    Scopri di più

    7 - Costo per la formazione del personale

    Il MOP di iProd non necessita di formazione specifica perché è semplice come un'APP ed ha l'interfaccia utente molto simile a quella di un Social Network (come Facebook, Linkedin...) dove le commesse sono "storie", i documenti sono allegati e post e le relazioni tra diversi pezzi e clienti sono fatti con @tag e #Link. Facilissimo!

    Un MES richiede delle sessioni di FORMAZIONE SPECIFICA sia dei gestori che degli operatori dell'azienda per poter sfruttare a pieno le potenzialità avendo accesso a differenti moduli applicativi con schermate specifiche che sottendono a flussi di lavoro ed approvazione prestabiliti. Si consideri almeno 2 giorni/anno per ogni addetto dell'azienda.

    8 - App mobile per Android e iOS

    Il MOP di iProd offre ha un APP NATIVA, scaricabile dai marketplace di Google Android ed Apple, per smartphone e tablet. Tramite l'App sarà possibile gestire la propria produzione, dalla dichiarazione di produzione a bordo macchina (per gli operatori) al monitoraggio dell'intera azienda (supervisori). Accesso garantito sia fuori che dentro l'azienda senza alcuna configurazione.

    Un MES di per sé NON ha un'APP che permetta la gestione della propria azienda perché il server è interno all'azienda e non può essere facilmente esposto all'esterno per essere raggiungibile dagli smartphone e tablet. L'interazione a bordo macchina deve essere fatta da PC, scanner di codici a barre o altri strumenti dedicati e costosi.

    9 - Integrazione con i propri clienti e fornitori

    Il MOP di iProd fa leva sul concetto di "piattaforma in Cloud" per connettere nello stesso spazio virtuale tutta la supply chain, ovvero clienti e fornitori a cui si vuole rispettivamente dare o richiedere, informazioni tempestive sullo stato della propria produzione. Come in un Social Network ogni supervisore può "condividere" selettivamente informazioni contrattuali (disegni, piani di controllo, specifiche tecniche...) oppure di produzione (numero dei pezzi completati, stato dell'ordine, esiti di collaudo, certificati materiali...) certo che ogni aggiornamento verrà immediatamente comunicato a tutti gli interessati che a loro volta avranno attivato un account gratuito su MOP di iProd.

    Un MES è concepito come uno strumento aziendale INTERNO e non ha in se il concetto di piattaforma. Ogni informazione che si vuole comunicare all'esterno richiede sempre una telefonata, un'email o, nella migliore e più costosa delle ipotesi, una integrazione con un'ulteriore software di gestione della Supply Chain, da acquistare separatamente da un fornitore terzo specializzato.

    10 - Integrazione con altri gestionali aziendali

    Il MOP di iProd garantisce GRATUITAMENTE PIENO ACCESSO AI PROPRI DATI per tutti i clienti, attraverso formati STANDARD e differenti tecnologie informatiche. Esportazione/Importazione dei dati in formato tabellare (Excel) oppure attraverso sicure API Rest, molto utili per creare automatismi tra applicazioni come gli ERP, PDM, PLM, WMS, CAM. Un set di documentazione è disponibile tramite la sezione del sito dedicata agli sviluppatori.

    Un MES per essere interconnesso ad un'altro gestionale NECESSITA DI DUE AZIENDE, la prima è esperta del MES stesso e la seconda invece è esperta del gestionale che si vuole interconnettere. I due esperti, a fronte del risultato che si vuole ottenere dovranno creare delle personalizzazioni ai propri prodotti o creare "agent" che si occupino di tradurre le informazioni da un formato all'altro, entrambi naturalmente non standard.

    Prova iProd FREE

    Conclusioni

    Visto che il MOP di iProd non richiede nessun costo iniziale, nessuna server o PC, nessuna formazione specifica del personale e garantisce la gestione e condivisione delle informazioni sia internamente che esternamente alla propria azienda si suggerisce di provarlo registrandosi subito. Con l'aumentare delle dimensioni aziendali, della complessità e delle esigenze specifiche si potrà successivamente passare ad un MES, avendo la possibilità di spostare i propri dati grazie all'accesso aperto e standard ai dati nel Cloud di iProd.

    Scopri di più

    Tags: MOP, Industria 4.0, API, iProd Cloud Professional, Impresa 4.0

    iProd Guru

    Written by iProd Guru

    Rimani informato

     

    Lists by Topic

    see all

    Posts by Topic

    Visualizza tutto

    Recent Posts